Official Rat-Man Home Page

Rat-Man vince in due categorie al ComicUS Prize 2003

L’interessantissimo sito ComicUS ha organizzato un sondaggio che ha coinvolto i naviganti che hanno votato un totale di 25 categorie.

Il 9° quesito riguardava il “Miglior altro fumetto italiano” dove per “altro” si intende il fumetto non incluso nelle categorie “comic book”, “Bonelli” e “manga”. Al 1° posto ha vinto Rat-Man Collection che ha raccolto i voti della quasi metà dei 187 votanti (47.34%), seguito da John Doe (30.85%), Bonerest (9.57%), Numeri (5.85%) e Rigel (5.85%).

Il quesito n. 14 chiedeva di premiare la “Miglior altra ristampa” in cui la specificazione “altra” ha la valenza delle categoria precedente. Al 1° posto si è piazzato Ken Parker Collection (45.98%), seguito da L’Eternauta (21.26%), Il Commissario Spada (13.22%), al 4° posto Tutto Rat-Man (8.62%) seguito da Peanuts (7.47%) e Tex nuova ristampa (3.45%).

Il quesito n. 17, “Miglior altro disegnatore”, ha visto vincitori Ivo Milazzo e Frank Cho (21.09%) seguiti da Giuseppe Camuncoli (20.41%), Corrado Roi (13.61%), Alessandro Barbucci (8.84%) e, al 5° posto, il nostro Leo Ortolani ex-aequo con Bruno Brindisi (7.48%).

La categoria n. 18, “Miglior scrittore italiano” vede il nostro Leo Ortolani ancora una volta vincitore. Si piazza infatti al 1° posto con il 29.41% seguito da Giancarlo Berardi (28.68%), Gianfranco Manfredi (16.91%), Alessando Barbucci (8.84%), Roberto Recchioni (14.71%) e Tito Faraci (10.29%).

Leo Ortolani rientra, come hanno giustamente notato i redattori di ComicUS, in ogni categoria in cui poteva entrare, conquistando inoltre i titoli di “Miglior scrittore italiano” accanto al mitico Berardi autore di Ken Parker, mentre Rat-Man vince nella categoria “Miglior fumetto italiano” escudendo i “comic book”, i “Bonelli” e i “manga”.
Ancora una volta Rat-Man e Leo Ortolani hanno fatto man bassa di premi in sinergia con Panini Comics (che vince il titolo di “Miglior casa editrice”) a testimonianza che il seguito di cui dispongono l’autore e il personaggio non accennano a diminuire.
A nome di Leo Ortolani ringraziamo tutti coloro che hanno portato Rat-Man al trionfo!

Lascia un commento

O