Official Rat-Man Home Page

Ortolani a Lucca Comics

Presentato a Lucca Comics 2009 “299+1”, la riedizione in formato widescreen della celebre versione ortolaniana del “300” di Frank Miller, colorata per l’occasione da Lorenzo “Larry” Ortolani.
Alle 15,00 è stata la volta di un incontro di Ortolani alla sala incontro della Camera di Commercio con Andrea Plazzi (editor e co-traduttore in inglese di Rat-Man) e Mirko Tavosanis (Università di Pisa, Dipartimento di Italianistica) che hanno dibattuto sulle difficoltà di tradurre un fumetto come Rat-Man in inglese.
In seguito il consueto bagno di folla allo stand Panini che, come al solito ha calamitato l’attenzione generale.

Un pingback su “Ortolani a Lucca Comics

  1. Quelli della pedociclabile

    Il giudizio sulla conferenza organizzata dal sovrintendente Plazzi e volta a discutere dei problemi di traduzione di Rat-Man (in inglese) è sospeso: troppo ridotto l'intervento di Andrea, troppo poco suffragato da esempi calzanti l'intervento del relatore principale (che però si è distinto per aver ripetuto almeno 4 volte "i fumetti di Leo, che tutti conosciamo molto bene"), troppo pesce fuor d'acqua Leo (che pareva chiedersi "cosa ci faccio io qui?"), per poter decidere se valeva o meno la pena di parteciparvi.

Lascia un commento

O