Official Rat-Man Home Page

Focus 3

Dal futuro!

Pubblicato su…

  • Made in Usa 10 – Nov. 1994 [versione preliminare di 18 pagine]
  • Rat-Man 3 – Mar. 1996
  • Rat-Man Collection 2 – Giu. 1997
  • Rat-Man il grande – Giu. 1998
  • Tutto Rat-Man 2 – Apr. 2002
  • Rat-Man Color Special 2 – Set. 2004

Un uomo artificiale giunto dal futuro si aggira per la città con l’obiettivo di uccidere Lara Condors, un altro essere artificiale che causerà la sconfitta dei robot in una guerra contro gli esseri umani. Per proteggere Lara Condors arriva dal futuro anche Rat-Man che, collaborando con la versione “presente” di se stesso, riesce a sconfiggere il Terminator.

“Dal futuro!” è una parodia del film Terminator, di cui segue fedelmente la trama, con Rat-Man nei panni dell’agente venuto dal futuro per bloccare il Terminator. È il primo esempio di parodia di Leo di un film/libro/ecc. che, come tutte le successive, non ripercorre esattamente la trama dell’originale ma vi aggiunge elementi per ottenere una storia a sé stante. La prima versione, pubblicata su Made in USA 10, era pressoché identica. La storia occupava solo 18 pagine perché in quella versione era stata disegnata con le tavole in orizzontale. Confrontando quindi le due versioni si può notare che le poche differenze presenti nella “nuova” sono dei disegni più accurati, l’aggiunta della scena in cui si vede la guerra nel futuro e l’ampiamento della vignetta dell’esplosione in una splash page.

Pag. 1 – La splash page iniziale ci immerge immediatamente nelle stesse atmosfere del film, ricreandone i toni dark e la sensazione di sporcizia delle prime scene ambientate nei vicoli.

Pag. 2 – L’entrata in scena di Terminator è uguale a quella del film: stesse cariche elettrostatiche che annunciano l’apertura del varco spazio-temporale e stessa posizione in cui atterra il Terminator.

Pag. 3 – Il volto del Terminator è una versione con muso di scimmia di Arnold Schwarzenegger, interprete dell’androide nel film.
Debora Caprioglio è un’attrice degli anni ’80, celebre per il suo seno prorompente.

Pag. 4 – La battuta “Hai fatto il bucato, bello?” è presente nel film Terminator; la risposta “Niente è asciutto?” invece nel film è leggermente differente, dove l’androide risponde “Niente è pulito?”. Forse Leo si ricordava male…

Pag. 5 – Anche nel film Terminator rompe il vetro di una macchina per rubarla.

Pag. 6 – La caccia all’uomo che Terminator effettua da un telefono pubblico sfogliando l’elenco telefonico ricalca quella che avviene nel film. Il nome Lara Condors è una parodia di Sarah Connors; così come nel film ci sono 3 Sarah Connors sull’elenco telefonico, qui sull’elenco compaiono 3 Lara Condors.

Pag. 7 – Anche nel film Terminator entra in un negozio di munizioni e uccide il proprietario.

Pag. 8 – In una scena del film la macchina di Terminator schiaccia un camioncino giocattolo. Qui la scena è enfatizzata perché la macchina di Terminator prima schiaccia due modellini, poi una macchina da Formula 1 identica al modellino tampona la macchina di Terminator.

Pag. 9 – La scena in cui Terminator va a casa di Lara Condors e la uccide dopo aver sfondato la porta è ripresa fedelmente dal film.

Pag. 15 – Nella prima vignetta, il volto più a destra è la caricatura di Leo Ortolani.

Pag. 21 – La splash page dell’esplosione riprende la celebre scena del film (dove però la causa dell’esplosione era differente).

Pag. 22 – Le prime tre vignette sono una fedele riproduzione di un’altra celebre scena del film.
Il Gronchi Rosa è un francobollo diventato famoso per la presenza di un errore di stampa che ne ha fatto lievitare le quotazioni fino a 1.000 euro.

Pag. 24 – Nella seconda vignetta ci viene rivelato che anche Lara Condors è una donna artificiale, fatto già accennato nella quinta vignetta di pagina 16. La rivelazione stravolge la sua figura nella storia: il suo essere artificiale fa supporre che in futuro non entrerà a far parte della schiera di uomini artificiali, ma collaborerà con gli uomini. E dato che il suo aiuto “fisico” non può essere stato risolutivo, probabilmente ha collaborato con gli umani dando loro informazioni su come sconfiggere gli uomini artificiali (quasi sicuramente avrà rivelato che la piastra di metallo è il punto debole per sconfiggerli).


Personaggi

  • Terminator
    Uomo artificiale che, dal futuro, ha effettuato un viaggio spazio-temporale indietro nel tempo per distruggere Lara Condors. Dopo aver ucciso le due donne omonime del suo obiettivo, Terminator riuscirà a rintracciare la Lara Condors che cercava, ma i due Rat-Man riusciranno a distruggere l’uomo artificiale.
  • Rat-Man
  • Lara Condors
    Donna artificiale che vive nel XX secolo mescolandosi alla popolazione umana. Quando arriverà Terminator dal futuro per ucciderla, i due Rat-Man la proteggeranno riuscendo a distruggere Terminator. Nel futuro, quando scoppierà la guerra tra esseri umani ed esseri artificiali, Lara Condors si schiererà con gli umani rivelando loro il punto debole delle macchine da guerra, garantendo così la vittoria agli umani.
  • Arcibaldo
  • Rat-Man dal futuro
    Il supereroe, trovatosi in mezzo alla guerra tra esseri artificiali ed esseri umani, viene a sapere che Terminator è tornato indietro nel tempo per uccidere Lara Condors. Intraprenderà quindi anche lui un viaggio intertemporale per proteggere Lara Condors, avvalendosi dell’aiuto della versione passata di se stesso.

Locations

  • Strade e vicoli della Città senza Nome

Pagine collegate

Step by step 2. Le fasi della colorazione della copertina di Tutto Rat-Man 2.