Official Rat-Man Home Page

Dietro le quinte 3

di Leo Ortolani

Dal futuro!

Da Rat-Man 3. Prima pubblicazione marzo 1996
Copertina

La copertina

Apparsa nel marzo 1996 come terza storia della serie autoprodotta, “Dal futuro!” è in realtà più vecchia delle precedenti, in quanto si tratta della riedizione di quella originale del 1991, realizzata in forma di strisce orizzontali per un mensile di fumetti che non vide mai la luce.
“Dal futuro!”, parodia del film con Arnold Schwarzenegger “Terminator” , è comunque la terza storia in assoluto di Rat-Man, venendo dopo “Rat-Man” del 1989 e “Tòpin”, del 1991 anch’essa.
La rivista per cui era stata creata era una rivista-contenitore, umoristica, in cui avrei lavorato insieme a Luigi “Sime” Simeoni, ma era umoristico anche l’editore, che dopo averci fatto illudere e lavorare per preparare i primi numeri, non la varò mai.
È stata sicuramente la prima storia di Rat-Man scritta meno di getto, con una trama precisa e non con una serie di gag come nelle precedenti. Una cosa curiosa di questa storia è la presenza della voce narrante, cosa che avevo messo solo in “Rat-Man” e che già in “Tòpin” è sostituita da quella del Ratto. A partire dalla storia successiva (in ordine cronologico di realizzazione) “Rat-Man contro il Ragno!”, l’unica voce narrante è sempre quella di Rat-Man, salvo storie particolari come “Cinzia la barbara”.
Come già accennato prima, esistono due versioni di questa storia, quella originale del 1991 e quella rifatta nel 1996.
Le differenze di sceneggiatura sono minime e relative alle esigenze del nuovo formato, che prevede ad esempio la battuta prima del titolo e quella subito dopo, nella pagina iniziale, mentre le differenze nel disegno risentono ovviamente di 5 anni di lavoro in più!
La riedizione di questa storia, all’epoca dell’autoproduzione, mi fece risparmiare tempo nella sua realizzazione (dovevo solo riscriverla e ridisegnarla) e il tempo in più mi consentì di editare contemporaneamente anche l’albo di Rat-Man più raro: “Speciale-Origini!”.
Questa storia ha sempre portato con sé un preciso impegno: quello di realizzare la stessa storia, vista dal punto di vista del Rat-Man del futuro, e probabilmente “Dal presente!” sarà una delle storie del 2003, forse quella di luglio.
Avevo già fatto la caricatura di Arnold Schwarzenegger in una storia del 1987, “Jo Rango”, parodia di tutti i film sul Vietnam, dove il piccolo Jo (praticamente Rat-Man senza maschera) si trova a combattere contro il gigantesco Budlo Sgranalossa (Arnold) nella giungla amazzonica, per liberare i suoi compagni.
Penso che “Jo Rango” verrà riscritta e ridisegnata per essere pubblicata in futuro.
La prima versione della storia “Dal futuro!”è stata pubblicata sull’introvabile numero 10 finale di “Made in USA” nel novembre 1994.

Pag. 3 – L’Arnold della caricatura è quello di “Commando”, con la sua tipica pettinatura da zerbino. Si parla di “pettorali” alla Debora Caprioglio… Chi ricorda ancora Debora? Forse tra dieci anni dovrò riscrivere il paragone utilizzando una maggiorata del momento?

L’arrivo e altre parti della storia sono direttamente parodiate dal film “Terminator”, che vi consiglio di guardare o di riguardare, prima di leggere la storia, in modo da cogliere maggiormente certe gag.

Pag. 6 – L’omino che telefona è il mio amico Antonio, detto “Dillinger”. Lo avete già visto in tante altre storie, ultima apparizione come “Il bel moretto” in “Salsa di cuori” di “Venerdì 12”. Lo ritroverete nella futura serie “Gli Intaccabili”, che sostituirà “Venerdì 12”.

Pag. 7 – Anche il venditore di armi è uno dei miei amici, Danilo detto “Cipo”, che nella realtà è un appassionato di armi e un ottimo tiratore! Ritroveremo anche lui nella serie “Gli Intaccabili”.
La vignetta con la pagina di giornale è una delle cose che mi piacciono ripetere nel corso delle storie, perché mi permette di mandare avanti la storia e di mettere delle battute completamente assurde nel titolo della notizia, che è sempre rimandata “a pag. 3” o 5, eccetera.

Pag. 9 – La vignetta dove Arnold sfonda la porta di casa mi è stata lodata da Luca Boschi, il mio Maestro Jedi, per il suo dinamismo e la sua sintesi! Non mi dimentico i complimenti dei miei maestri!

Pag. 10 – Non c’era ancora l’idea del Capitano Krik, e l’unico referente della polizia era questo Commissario, che idealmente lascia il posto a Krik in un periodo compreso tra il 1992 e il 1995. Di fatto, anche se la storia “Dal futuro!” è uscita nel 1996, viene collocata nel 1992.
L’angolo della villa: per non disegnare ogni volta tutta la villa di Rat-Man, uso sempre questa immagine in tutte le storie.
Compare Arcibaldo, il maggiordomo. In questa storia, infatti, recupero tutti i personaggi apparsi nelle origini di Rat-Man.

Pag. 11– L’angolo della televisione a casa di Rat-Man non cambia mai. Nemmeno il modello di televisione! È lo stesso che troviamo anche nella storia “Il morso del Ragno!” del marzo 2003!
Lara Condors avrà sicuramente più spazio nella storia “Dal presente!”.

Pag. 12 – Rat-Man è invecchiato e ha messo su la pancetta. Visto il legame tra autore e personaggio, è la stessa cosa che sta succedendo a me! Che sono sempre stato magro!

Pag. 13 – Questa pagina, con il racconto del futuro da cui proviene Rat-Man, è una bella fonte di guai, per la storia che devo mettere in cantiere!
Posso forse far scatenare una guerra planetaria guidata dai cyborg?
Credo che le cose saranno ridimensionate!

Pag. 15 – Nella vignetta lunga, in alto a destra mi ci sono messo anch’io, con una autocaricatura a capello corto. Vanità, il tuo nome è fumettista…

Pag. 23 – Entra in scena L’Esagono, che però non è più stato protagonista di altre storie…

Pag. 24 – …come il Maggiore Wusterfix, di cui sentiremo nuovamente parlare… “Dal presente!”

Sketchbook

Lascia un commento

O