Official Rat-Man Home Page

L’antro atomico intervista Leo Ortolani

Ancora un’intervista all’autore di Rat-Man, questa volta da parte de L’Antro Atomico!

Enjoy!

2 pensieri su “L’antro atomico intervista Leo Ortolani

  1. Ultimus!

    […]”il libro l’ho fatto quasi per caso, è stata una bella esperienza, ma mi guardi bene. Vede forse in me uno scrittore?
    Ho forse la foto grande, in bianco e nero, in quarta di copertina, dove sorrido reggendomi il mento con una mano?
    No. Ne hanno messa una che ho un’espressione in cui si vede , è evidentissimo, che mi accorgo di avere una piccola perdita di orina.
    Guardi, anche per questi problemi, è meglio che per il momento stia da solo, in studio, a fare fumetti.”

    D: “Quanto questa scelta di vita importantissima per te e tua moglie è stata facilitata dall’aver adottato anni fa Andrea Plazzi?”

    LO: “È stato un ottimo approccio. Adottare Andrea ci ha dato moltissima soddisfazione, come genitori, in quanto già laureato e grande professionista.
    Però c’era il problema che noi continuavamo a regalargli le barbi, perché in fondo volevamo una femmina.
    Lui ha iniziato a tenere il pizzetto, per lanciarci un messaggio.
    A malincuore abbiamo poi dovuto dirgli la verità. Cioè che lui è stato adottato.
    Ha fatto una scenata. Non ha voluto toccare cibo per almeno cinque minuti.”

    AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Lascia un commento

O